Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

CasaCorriere torna all'Università Vanvitelli e fa record di presenze. Il chiostro di Santa Patrizia accoglie il terzo incontro della seconda serie, dedicato al ventennale del Corriere del Mezzogiorno, sul tema “L’immagine e l’immaginario”. Un confronto sul successo delle tante rappresentazioni di Napoli dal cinema alla letteratura, alla tv.

 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Sfilano a Napoli i lavori di moda degli studenti corso di laurea Magistrale in Design per l'Innovazione. Al via le capsule collection sperimentali realizzate dagli studenti in collaborazione con le aziende campane del lusso Kiton donna e uomo, Mario Valentino, Setificio Leuciano, Cesare Attolini e Deja vu. L'evento MODARTE si è svolto l’8 settembre in Piazza del Plebiscito a Napoli ed è stato patrocinato dal Comune di Napoli con obiettivo di promozione e la valorizzazione del patrimonio storico, culturale e artistico della città.

Attraverso la raccolta di fondi, Modarte offre il proprio contributo al progetto "SEMBRANO PIETRE MA SONO RADICI" dell' Ass.ne Sedili di Napoli, per il restauro e la valorizzazione delle pietre di spoglio:  capitelli, colonne, iscrizioni in lingua greca scolpite nella pietra calcarea e fregi che durante i secoli successivi alla caduta dell’Impero Romano ma anche in epoca vicereale, furono recuperati da templi, edifici pubblici ed anche case patrizie, per essere riutilizzati come materiale edilizio per la costruzione delle nuove case. Percorrendo non solo i Decumani ma anche i vicoli che vi si affacciano, è facile imbattersi in questi “resti” che, non considerati come “reperti archeologici”, sono esposti all’incuria ed all’abbandono.

 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Nuovo nome, nuovo logo, percorsi di eccellenza, navette, app e tante borse di studio per gli studenti. L’Università della Campania Luigi Vanvitelli (che fino allo scorso anno si chiamava Seconda Università degli Studi di Napoli) mette in campo per il nuovo anno accademico numerose iniziative, di pari passo con una campagna di rinnovamento della propria immagine, a cominciare dal nuovo logo, giovane e moderno.

Leggi l'articolo

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Eccolo il nuovo logo dell’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli. Innovativo, chiaro ed attraente per identificare con facilità l’Università campana che da pochi mesi ha cambiato la sua denominazione da Seconda Università degli Studi di Napoli a Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli.

 
 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Curiosi da tutto il mondo per il Museo di Anatomia. Sono della California gli studiosi della Human Anatomy and Physiology Society (HAPS), in visita al MUSA  - Sistema Museale dell’Università Vanvitelli nel mese di giugno. “La HAPS organizza percorsi sulla storia della anatomia in Europa e nel mondo – spiega Michele Papa, curatore del Museo Anatomico -, ed anche il Museo Anatomico sarà inserito tra gli itinerari dell’Associazione, aprendo le porte a scenari internazionali”.

Ad incontrare Kevin Petty - il Presidente emerito dell’HAPS - Michele Papa, curatore del Museo Anatomico, Angelo Itro, Direttore del MUSA, e lo staff tecnico amministrativo.

 
 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Sei capsule collection sul tema del “viaggiatore/thepassenger”. Sei giacche maschili rivisitate dagli studenti del corso di Men's tailoring, tenuto dal docente Roberto Liberti, della laurea magistrale _curriculum Fashion Eco design, del Dipartimento di Ingegneria Civile Design e Ambiente dell'Università Luigi Vanvitelli e realizzati dal laboratorio artigianale della storica azienda KITON. Una sperimentazione, oramai al secondo anno, che unisce il mondo accademico e quello produttivo del territorio. L'idea nasce da una macro ricerca di tendenza sul tema del PItti Filati 2017 e di Milano Unica 2017 del “viaggiatore”  - ideale cliente KITON - e sei micro tendenze realizzate dagli stessi studenti.

 
 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Dalle aule universitarie alla città con laboratori, rilevazioni ed esperimenti. Tanti gli aspetti pratici della ricerca in piazza a Futuro Remoto con l'Università Vanvitelli, per avvicinare la scienza ai cittadini. La parola ai nostri protagonisti!

Genetica medica di nuova generazione in mostra
Com'è fatta una molecola di DNA? Al Dipartimento di Biochimica, Biofisica e Patologia generale modelli semplificati, simulazioni al computer e supporti multimediali e test genetici vengono utilizzati per illustrare le nuove strategie di diagnostica molecolare delle malattie genetiche.



Frottage e calco, impara a fare copie “a regola d’arte” 
Copiature di oggetti d’arte mediante tecniche diverse protagoniste a Futuro Remoto: con gli studenti del Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale si impara “frottage” (disegno per sfregamento con grafite o carboncini); il calco per impressione mediante l’uso di spugne idrofile (schiuma fenolica); gli scatti fotografici multipli per la realizzazione di modelli 3D fotogrammetrici.


Prevenire l'obesità, istruzioni per l'uso

Bilance pesapersone, statimetro, valutazioni antropometriche. Al desk "Di che pasta sei fatto" del Dipartimento di Medicina Sperimentale si lavora per prevenire l'obesità.

 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

In occasione dell'iniziativa culturale promossa dall'Università Vanvitelli, gli studenti del Dipartimento di lettere e beni culturali hanno sfilato per le strade di Santa Maria Capua Vetere abbigliati come antichi romani. Il flashmob, che si è svolto il  28 maggio, si inserisce in una più ampia manifestazione tenutasi a Caserta, nelle piazze di Caserta con eventi innovativi, creativi, di altissimo taglio speculativo o di puro divertimento letterario

 
 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Ricerca sartoriale di tendenza, presentata l'anteprima della capsule collection ideata dagli studenti dell'Università Vanvitelli insieme con Kiton. Ad ascoltare i ragazzi in sala buyer internazionali della Kiton provenienti da tutto il mondo. Michela Carlomagno, Domenico Tammaro, Claudia Errico, Raffaele Scognamiglio, Manuela Rupe e Mariapia Satta gli studenti del corso di laurea Magistrale in Design per l'Innovazione _ curriculum Fashion Eco Design _ del Dipartimento DICDEA sotto la guida di Roberto Liberti, docente all'Università Vanvitelli.
 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Lo scorso 12 Aprile nel sito archeologico di Pompei è stata inaugurata la mostra “Pompei e i Greci” che rimarrà in esposizione fino al mese di novembre. Curatore della mostra è Carlo Rescigno, docente dell’Università della Campania “Luigi Vanvitelli” insieme a Massimo Osanna, Direttore Generale della Soprintendenza di Pompei.

 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Ancora più connessa, internazionale, raggiungibile, social, innovativa, attenta alle esigenze degli studenti. Ecco l'Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli, raccontata in un video promozionale di 45' dal nostro studente Orazio De Vita, laureato in Design e Comunicazione. Un format dinamico ed accattivante concentrato sul nuovo naming, che promuova efficacemente il cambio di denominazione dell'Ateneo.  
Il video è stato realizzato grazie al contributo delle attività promozionali di SunCreaCultura a seguito di procedura concorsuale (DR 71 del 01.02.2017).

Vuoi sapere di più sul cambio del nome? Leggi l'articolo di Giuseppe Paolisso Da SUN a Vanvitelli. Il nome è stato scelto ora riposizioniamo l'Ateneo

Per il rifacimento del nuovo logo di Ateneo è invece attivo il  concorso internazionale di idee per il rebranding ed identità visiva del Logo di Ateneo, con scadenza al 12 maggio.

 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

La fragilità dell’artista, il combattimento dell’attore contro il suo personaggio, il concetto di crisi e la sua intrinseca dinamicità. Molti i temi trattati da Sergio Castellitto nel corso dell’incontro con gli studenti per “Maestri alla Reggia”, la rassegna di eventi sul cinema italiano organizzati presso la Cappella Palatina della Reggia di Caserta.
Tra i più importanti e completi del panorama italiano, l’attore e regista Castellitto ha lavorato con i più grandi protagonisti del nostro cinema come Monicelli, Verdone, Tornatore, Bellocchio.
Maestri alla Reggia è la manifestazione promossa dall’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli in collaborazione con Ciak, il magazine di cinema, diretto da Piera Detassis, la direzione artistica di Remigio Truocchio e organizzata da Cineventi.

 

  Tutto l'evento in 60'

 

  Guarda l'intervista completa

Pagina 1 di 4

CHI SIAMO  |   PRIVACY  |  UNICAMPANIA.IT