Startup weekend, la maratona creativa fa tappa alla Vanvitelli

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

Startup Weekend (https://startupweekend.org) è un format di Techstars® sviluppato in partnership con Google for Startups®, attivo dal 2007 in oltre 150 Paesi nel mondo e che per il quarto anno consecutivo si terrà a Caserta. Quest’anno si svolgerà dal 5 al 7 aprile 2019 e sarà un evento esclusivamente dedicato ai soggetti dell’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli.
Si tratta di una maratona creativa (dal venerdì alla domenica) volta alla promozione dell'imprenditorialità, nell’ambito della quale soggetti con diversi background e qualifiche (studenti, dottorandi, ricercatori e professori di una pluralità di Dipartimenti/ambiti disciplinari dell’Ateneo) si uniranno per condividere idee, formare team e sviluppare business idea.
Il format è basato sul lavoro di gruppo e la condivisione di competenze ed esperienze, con il fine di sviluppare innovative idea di impresa in soli tre giorni.
Quattro gli obiettivi della manifestazione:
1. Connect
Mettere in collegamento le persone per generare qualcosa di nuovo. Il talento ricco e diversificato è un punto di partenza per lo Startup Weekend. I partecipanti si mescoleranno e lavoreranno con nuove persone che potrebbero essere il loro prossimo co-founder, mentore o investitore.
2. Discover
I partecipanti scopriranno a che punto sono del proprio “entrepreneur’s journey”. Avranno accesso a nuove e necessarie risorse complementari e prenderanno cognizione dei passi da compiere per intraprendere la strada verso il successo.
3. Learn
I partecipanti impareranno cosa è necessario per avviare un business, anche facendo leva su consolidati processi di learning by doing.
4. Start
Startup Weekend è pensata per andare veloce. Gli organizzatori creeranno l'ambiente ideale affinché i partecipanti imparino e sviluppino il più possibile la propria idea in meno di tre giorni.

IL PROGRAMMA DELLE ATTIVITÀ
Le attività dei partecipanti si svolgeranno secondo un programma articolato in tre giornate:
Day 1 – Meet, pitch and team up (presentazione idee, scelta progetti, formazione team, dinner e networking
Venerdì 5/4/19 (pomeriggio), in questa prima giornata, dopo i saluti istituzionali e un workshop relativo al tema dell’imprenditorialità, tutti i partecipanti all’evento avranno la possibilità di presentare la propria idea. Le idee ritenute migliori dai partecipanti verranno selezionate per la formazione di gruppi di lavoro. Il lavoro dei gruppi inizierà lo stesso giorno.
Day 2 – Learn and work
Sabato 6/4/19, ore 9-24, in questa giornata i partecipanti lavoreranno intensamente allo sviluppo dell’idea con intervalli dedicati a brevi pillole formative, testimonianze aziendali, speech di professionisti e startupper di successo. Durante i lavori della giornata verranno assistiti da mentor, suddivisi per aree di competenza (Marketing, Design, Legal, ecc.). A questi ultimi è richiesto di supportare i partecipanti fornendo consigli ma sempre nel pieno rispetto delle idee proposte. L’obiettivo è indurre al ragionamento.
Day 3 – Present and choose
Domenica 7/4/19, ore 9-18, in questa giornata si procederà a rifinire il lavoro al fine di realizzare un MVP (Minimum Viable Product) che verrà poi presentato mediante elevator pitch davanti ad una giuria di esperti composta da imprenditori, manager, esponenti di incubatori, acceleratori e fonti di finanziamento dell’innovazione ed altri attori del mondo dello Startup.

I MENTOR E LA FORMAZIONE IMPRENDITORIALE
Le attività dei partecipanti saranno supportate da alcune pillole formative sul processo di idea development e costantemente affiancate da una pluralità di mentor, soggetti perlopiù espressione dell’ecosistema italiano delle Startup con background manageriale e/o imprenditoriale e vasta conoscenza dei processi di sviluppo e finanziamento dell’innovazione e start up.

LO STIMOLO DEI PROCESSI CREATIVI
Le testimonianze aziendali di successo, l’esposizione presso le sale di lavoro di prodotti innovativi e artistici e alcuni momenti musicali accompagneranno la giornata dei partecipanti, stimolandone la creatività (attraverso le immagini, i suoni e la creazione di spazi poco convenzionali), nel tentativo di spronare i partecipanti ad andare oltre le soluzioni consolidate per lo sviluppo delle proprie idee imprenditoriali.
Anche il consumo dei pasti (forniti dall’organizzazione) e i coffee-break (che si svolgeranno durante i lavori e che sono sempre forniti dall’organizzazione) sono da intendersi come occasioni di socializzazione e di stimolo dei processi creativi.

FONDI E SPONSOR
Startup Weekend è un evento NO PROFIT.
Essendo la Vanvitelli edition una manifestazione dedicata ai soggetti dell’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli, non si richiederà il pagamento di una fee di partecipazione e saranno sostenute dall’Ateneo le spese necessarie a supportare al meglio lo svolgimento delle attività di sviluppo delle idee innovative ad opera dei partecipanti.
Sono previste delle sponsorizzazioni di soggetti/enti locali così come di imprese italiane di rilievo locale, nazionale e internazionale, nella forma della fornitura di prodotti e servizi esclusivamente impiegabili nell’ambito e ai fini della manifestazione. Ciò creerà i presupposti che consentiranno ai partecipanti di vivere un’esperienza altamente formativa e un'opportunità unica di sviluppo delle proprie idee. I nomi degli sponsor saranno riportati su tutto il materiale ufficiale di comunicazione dell’evento sia offline (locandine, roll-up, ecc.) durante i bootcamp e nel corso dell’evento, sia online (pagina ufficiale, post sui social, ecc.).

PRIMA DELLA MANIFESTAZIONE: FERTILIZZAZIONE E SCOUTING
Dal 28 febbraio pv fino alla data dell’evento è previsto un calendario di appuntamenti in tour presso i diversi poli territoriali dell’Università degli studi della Campania Luigi Vanvitelli. L’obiettivo è educare e promuovere la manifestazione per stimolare a partecipare tutti i detentori di idee innovative e coloro che presentano una sensibilità e propensione verso i processi imprenditoriali.
A cadenza settimanale si terranno dei bootcamp formativi in cui gli interessati avranno occasione di percepire da vicino l’esperienza e confrontarsi con personalità esperte del format. I membri del comitato promotore, infatti, si recheranno presso alcuni Dipartimenti dell’Università Vanvitelli per comunicare al meglio il format di Startup Weekend Vanvitelli edition, stimolare le idee di impresa e coinvolgere tutte le persone potenzialmente interessate.
Nell'ambito dei bootcamp i membri del comitato promotore presenteranno i seguenti temi:
- il format dell'iniziativa;
- come riconoscere un’opportunità imprenditoriale: alcuni casi di idee/imprese di successo;
- come sviluppare e validare un’idea imprenditoriale (Business model Canvas);
- la comunicazione efficace dell’idea: l’elevator pitch.


Questo il calendario dei bootcamp:

- Napoli - giovedì 28 febbraio 2019, ore 15:00, Sala degli Affreschi nel complesso di Sant’Andrea delle Dame;
- Caserta - 8 Marzo 2019, ore 15, aula A2 del Dipartimento di Scienze e Tecnologie Ambientali, Biologiche e Farmaceutiche (DISTABiF);
- Aversa - 14 Marzo 2019, ore 15, Aula Magna del Dipartimento di Ingegneria;
- Capua - 20 marzo 2019, ore 15, Aula Magna del Dipartimento di Economia.

CHI SIAMO  |   PRIVACY  |  UNICAMPANIA.IT