Techshare Day, alla fiera della tecnologia cinque invenzioni targate Vanvitelli

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Techshare Day

Nuove molecole per il trattamento del cancro, scale innovative perfezionate con pendenza variabile, un nuovo farmaco con diverse proprietà: queste alcune delle tecnologie del settore tech e life science firmate Vanvitelli presentate al Techshare Day lo scorso 25 giugno.
Oltre 300 inventori, 30 tra università e centri di ricerca italiani, 140 invenzioni in mostra al Techshare Day, il primo degli eventi della Italian Tech Week in programma lo scorso giugno a Torino, che ha visto protagonisti personaggi italiani ed europei del mondo della tecnologia, della cultura e dell’innovazione.
Tra queste, anche cinque invenzioni targate Università della Campania Vanvitelli in campo medicale e ingegneristico. Nel dettaglio:
 nuove molecole (derivati della Psammaplina A) per la prevenzione e il trattamento del cancro;

 un nuovo farmaco ad azione multipla (derivati arilfenolici);

 un sistema innovativo per estrazione di pezzi chirurgici in corso di chirurgia endoscopica video assistita;

 una innovativa scala perfezionata a pendenza variabile;

 un nuovo trasduttore perfezionato smart hybrid.

Le numerose iniziative prevedevano l’esposizione di tecnologie d’avanguardia e occasioni di fundraising, nonché incontri con gli attori della scena mondiale dell’imprenditoria tech. L’evento infatti è nato per presentare ad aziende ed investitori le invenzioni e i prototipi sviluppati all’interno degli Atenei con lo scopo di dare visibilità alle attività di trasferimento tecnologico.
Architettura, agrifood, salute e trasporti sono solo alcune delle categorie a cui appartengono le invenzioni presentate a Torino, selezionate dall’eccellenza tecnologica Made in Italy.

Per maggiori informazioni sull'iniziativa clicca qui.

 

CHI SIAMO  |   PRIVACY  |  UNICAMPANIA.IT